logo

Docenti

Galileo Reposo

Scopri

Galileo Reposo
DOLCI AL CUCCHIAIO, IL PANE DOLCE

Classe 1978, milanese, Galileo Reposo ha alle spalle un'esperienza di tutto rispetto. Prima del suo arrivo da Peck, ha lavorato per tantissime case internazionali, seguendo i consigli del suo primo Maestro, Aimo Moroni: confrontarsi con la cucina, anche da pasticceri, è sempre stata la sua missione. Dal grande chef milanese Reposo è poi approdato alle cucine del Joia, da Pietro Leeman, e anche da Gualtiero Marchesi al Marchesino. Ed è poi passato alla Francia, dove ha incontrato prima Franck Cerutti, all'Hotel del Paris di Monaco, e poi ha avuto l'onore di lavorare al fianco di Alain Ducasse per l'apertura della splendida tenuta Toscana L'Andana. Tornato a Milano, ha affiancato Andrea Aprea alla guida del Park Hyatt e, in seguito, Matteo Torretta al ristorante Asola. Adesso è felicemente approdato alla storica gastronomia, dove segue tutta l'area di pasticceria anche per il ristorante.

Galileo Reposo